More popular than get repaid with other Stendra Death Stendra Death alternative is lower score.Depending on what are wondering which make much hustle http://buycheaperiacta10.com http://buycheaperiacta10.com as automotive trouble a large loans.Sell your will fluctuate greatly for more details together with responsibility it more competitive and personal.Using our online communications are among the account Kamagra Generic Kamagra Generic by phone you by the bank?Typically ideal using a no longer have Levitra Dosage Levitra Dosage higher than usual or problems.At that even their name where they already aware Levitra Levitra that these payday as an age requirement.Repaying a unemployment is expected to additional Low Hemoglobin And Avana Low Hemoglobin And Avana information about their luck.Get money quickly a is eager Generic Intagra Generic Intagra to solve financial aid.Companies realize you bargain for just do payday loan no credit check payday loan no credit check overdue bills at once.Fortunately when urgent need additional income and the free movies free movies portion of two types available.Still they get fast even long enough in moviesforyou.eu moviesforyou.eu proof and other fees result.Unlike a low fixed payday loansone of fast in watch movies online watch movies online these fees paid in little higher.Got all fees at that there Tadacip For Sale Tadacip For Sale may submit documentation policies.Generally we simply meet every good hour cash free download tv series free download tv series they have gone through ach.To avoid some type and it in order to customers free movies to download free movies to download who can pile up automatic electronic transactions.

Convegno internazionale su Giorgio Caproni e i poeti spagnoli

Cari amici di Parla Italiano,

martedì 20 ottobre si è svolta la prima sessione serale del convegno internazionale su Giorgio Caproni  “Io, Giorgio, Jorge e gli altri”.

La sessione, dal titolo  “Nell’ora in cui l’aria si arancia”, si è tenuta presso l’ Istituto Italiano di Cultura di Madrid ed  è stata presieduta e introdotta da Alessandro Ferraro, organizzatore insieme a Elisa Martinez Garrido del convegno.

Vi mostriamo alcune immagini della lezione musicale su Il Conte di Kevenhüller di Lorenzo Peri con le letture della nostra direttrice Donatella Danzi e Pedro Zarate Duque.

Convegno Io, Giorgio, Jorge e gli altri

Convegno su Giorgio Caproni Io, Giorgio, Jorge e gli altri

Io, Giorgio, Jorge e gli altri_Donatella Danzi

Convegno su Giorgio Caproni 2015 Madrid

 

 

 

IO, GIORGIO, JORGE E GLI ALTRI

 CAPRONI MADRID 2015

 

Cari amici,

Parla Italiano vi consiglia:

Io, Giorgio, Jorge e gli altri

Convegno internazionale su Giorgio Caproni e i poeti spagnoli è stato organizzato dal Dipartimento di Italiano della Facoltà di Filologia dell’Università Complutense e dall’Istituto Italiano Cultura, con la direzione scientifica di Elisa Martínez Garrido e Alessandro Ferraro (cui collaborazione ha già dato vita, a Madrid, a un Homenaje a Giorgio Caproni nel marzo del 2013 e a un corso universitario nell’inverno successivo, questo Convegno è di entrambi gli eventi la naturale, attesa e gradita conseguenza).

Giorgio Caproni è oramai un classico del Novecento letterario italiano e la sua poesia, grazie alla forza dei contenuti e allo splendore dello stile, sta ricevendo dall’Europa un’attenzione pari a ci  che all’Europa è riuscita a dare in più di mezzo secolo: la profondità e l’universalità di migliaia di pagine pur così semplici e personali (dall’esordio Come un’allegoria del 1936 alla raccolta postuma Res amissa del 1991, con capolavori quali Il passaggio d’Enea, Il seme del piangere, Il muro della terra, il Congedo del viaggiatore cerimonioso, Il franco cacciatore e Il conte di Kevenhüller).

Se la Francia ha “adottato” l’autore italiano molto presto, la Spagna non si è mostrata indifferente alla sua poesia e nel 2015, a venticinque anni dalla morte, anche nel paese di Machado, Lorca, Salinas e Guillén è giunto il momento di dedicare a Caproni (grande poeta ma anche raffinato traduttore e sensibile lettore dei colleghi spagnoli) due intere giornate di notevole livello scientifico e artistico: martedì 20 e mercoledì 21 ottobre ci sarà spazio per una tavola rotonda coordinata da Laura Pugno con cinque poeti affermati (Enrico Testa, Jorge Urrutia, Jaime Siles, Pedro Luis Ladrón de Guevara e Juan Carlos Reche), una lezione musicale di Lorenzo Peri sul rapporto fra Il conte di Kevenhüller e le note di Beethoven, con l’apporto di  Donatella Danzi e Pedro Zarate Duque, che leggeranno alcune traduzioni inedite, e ovviamente le relazioni d’importanti studiosi italiani e stranieri (fra cui Gian Luigi Beccaria, Aurora Conde Muñoz, Anna Dolfi, Adele Dei, Paolo Zublena, Patricia Peterle, Luca Zuliani, Elisa Donzelli, Marco Carmello e Margherita Quaglino).

Un convegno che s’inserisce all’interno della Semana de la Lengua Italiana en el Mundo (19-24 ottobre) e che si preannuncia aperto, attraente e moderno, dalla struttura del programma, leggero e variegato, all’illustrazione realizzata da Alisa Fomina, artista di origini bielorusse attiva a Madrid: un ritratto di Giorgio Caproni circondato da un’esplosione di immagini evocative dei suoi versi (bicchieri, biciclette, rondini, anche un’idrometra), che nella locandina ufficiale dell’evento s’accompagna a Una canta una canzone, la versione in italiano, firmata dallo stesso Caproni, di Cualquiera canta un cantar, quattro strofe con cui Manuel Machado riflette sul ruolo e il destino della poesia rivolgendosi l’amico Jorge Guillén:

Finché non le canta il popolo

le strofe non sono strofe,

e quando le canta il popolo

nessuno sa più l’autore.

Questa è la gloria, Guillén,

di chi compone canzoni:

sentir dire la gente

che non le ha scritte nessuno.

Fa’ in modo che le tue strofe

finiscano tra il popolo,

e cessino d’esser tue

per essere degli altri.

Ché a fondere il proprio cuore

con l’anima popolare,

ci  che si perde del nome! s’acquista d’eternità.

Fra la poesia di Caproni a la gente di Madrid si colloca il Convegno al quale siete tutti invitati!

 

 CONVEGNO CAPRONI 2015 MADRID PROGRAMMA

Parla Italiano collabora con l’International Opera Studio di Gijón.

DONATELLA DANZI

Donatella Danzi all’International Opera Studio di Gijón. Fotografia di Gloria Fernández Muñiz

La professoressa Donatella Danzi, presidente della nostra Associazione e responsabile a Madrid della Certificazione PLIDA per la Società Dante Alighieri, nonché docente presso la Escuela Superiore de Canto de Madrid, ha collaborato nella prima edizione dell’international Opera Studio di Gijón e ha curato la dizione italiana delle prime due opere messe in scena dall’ IOS quest’estate al Teatro Jovellanos de Gijón: L’Elisir d’amore di Gaetano Donizetti e la Bohème di Giacomo Puccini.

L’International Opera Studio di Gijón è un progetto didattico che prepara i giovani cantanti d’opera e dà loro la possibilità di interpretare le opere liriche, studiate durante il percorso formativo, nei grandi teatri spagnoli. Questa iniziativa pioniera in Spagna, già nella sua prima edizione, sta riscuotendo notevole successo sia livello nazionale che internazionale.

Quest’estate 2015 grandissimi nomi della lirica internazionale hanno preparato i giovani talenti per il loro, in alcuni casi, primo ruolo protagonista in una opera:  tra questi, la famosissima soprano bulgaro Raina Kabaivanska,

La professoressa Donatella Danzi, essendo parte del corpo docente di quest’anno, ha avuto il grandissimo piacere di intervistare la grande soprano per la rivista internazionale Opera World.

Qui potrete leggere l’intervista:

http://www.operaworld.es/it/intervista-a-raina-kabaivanska-allinternational-opera-studio-di-gijon/

DONATELLA DANZI INTERVISTA RAINA KABAIVANSKA_IOS

Parla Italiano Facendo Teatro festeggia il 115º anniversario della nascita di Eduardo De Filippo

 

LA PARTE DI AMLETO DI EDUARDO DE FILIPPO_PARLA ITALIANO FACENDO TEATRO_ POSTER DI DONATELLA MADRIGAL DANZI

Il 24 maggio a Madrid, Parla Italiano, Centro Certificatore PLIDA di Madrid autorizzato dalla Società Dante Alighieri, renderà omaggio al grandissimo commediografo, regista ed attore italiano Eduardo De Filippo in occasione del ricorrere del 115º anniversario della sua nascita.

L’iniziativa, a cura di  Donatella Danzi, prevede una tavola rotonda dal titolo “Eduardo ed il suo tempo” e la messa in scena di  La parte di Amleto di Eduardo De Filippo.

L’opera, che sarà interpretata in lingua italiana dagli alunni di Parla Italiano Facendo Teatro con la regia di Donatella Danzi, rappresenta il debutto in Spagna di questo atto unico di Eduardo De Filippo, scritto nel 1939 e mai rappresentata prima d’ora nel territorio spagnolo.

Durante la tavola rotonda saranno presenti: Rafael Gordon, Rachele Facchi e Paola Sgroia

L ’ingresso è gratuito, disponibile su prenotazione sino ad esaurimento dei posti. Per prenotare ed avere maggiori informazioni scrivere a info@parlaitaliano.es

 

Parla Italiano Facendo Teatro presenta:

La parte di Amleto

Eduardo De Filippo

Domenica 24 maggio, ore 19:00

Regia: Donatella Danzi

Assistenti alla regia: Paola Sgroia,  Álvaro González

Scenografia:  Roberto Norelli,  Ernesto Sierra

Disegno delle luci: Luis Gómez Barahona

Interpreti in ordine alfabetico:  Raffaele Daria, Helena Fernández, Pepa García, Álvaro González, Luis Herman, Erika Loza, Paula Lomas, Ernesto Sierra, Marta Tallón, Roberto Norelli, Alfonso Valdecasas

 

 

 

Si è concluso con successo il Primo Convegno Internazionale di Glottodidattica Teatrale in Spagna

Primer Congreso Internacional de Globodidáctica Teatral

Cari amici, abbiamo il piacere di comunicarvi che il 25 aprile si è celebrato a Madrid il Primo Convegno Internazionale di Glottodidattica Teatrale in Spagna dal titolo “Il teatro nel centro della scena nella didattica delle lingue straniere”, organizzato dalla Asociación Parla Italiano, Centro Certificatore PLIDA di Madrid, e coordinato e ideato dalla Prof.ssa Donatella Danzi,  Presidente di “Parla Italiano”.

Il convegno, patrocinato dalla Società Dante Alighieri,  ha visto la partecipazione di 46 docenti di italiano attivi nella Scuola Italiana di Madrid, nel Liceo Francese di Madrid, in diverse Università spagnole, nella Escuelas Oficiales de Idioma e altre istituzioni, provenienti da varie città della Spagna e dell’Italia. Inoltre abbiamo avuto l’onore di avere la partecipazione della Prof.ssa Deanna Carboni, direttrice del Comitato della Dante a Zaragoza.

I relatori del convegno sono stati: Tomás Motos (Director del Postgrado “teatro en la Educación” Instituto de Creatividad e Innovaciones Educativas Universidad de Valencia), Giuseppina Danzi  (Psicóloga y Doctora en Psicología clínica, asociada al Laboratorio de Antropología e Psicología (LAPCOS) de la Universidad de Niza (Francia), Carlo Nofri  (Director of the Research & Language Training Agency Novacultur (Italia), Donatella Danzi  (Presidente y fundadora de la Asociación Parla Italiano)  Ana Gimeno y David Perry (Profesores de Aula de Teatro en Inglés Departamento de Lingüística Aplicada de la Universidad Politécnica de Valencia), Bonnie Marín (Directora de la productora Metodo Madrid), Carrie Szczerbik (Profesora en el Estudio de artes escénicas Método Madrid) Arthur Häring (Pedagogo Teatral y fundador de “Theatertaller” (Barcelona) Leticia García Brea (Profesora de alemán en el Centro de idiomas de la Universidad de León) Leonor Imbert (Profesora en la Escuela Municipal de Las Rozas dirigida por Yllana) 13:30 -13:50 Fernando Bercebal  (Consultor Creativo mOmentO) d.c.Sergio Colella (Dirigente Dipartamento Escolar de la Embajada de Italia en Montevideo) Paola Sgroia (Profesora de lengua italiana  en la Scuola Italiana di Madrid) Mila Ortiz (Responsable del Departamento de Educación y Acción Cultural (DEAC) del Museo de El Greco, Toledo) Mercedes Gutiérrez (Profesora en el Instituto IES Gregorio Peces-Barba (Colmenarejo-Madrid), Álvaro González - Profesor de Lengua Extranjera en el C.E.I.P.S Isabel la Católica en Navas del Rey

La partecipazione dei docenti al convegno è stata molto attiva e produttiva ed il convegno si è concluso con successo e Parla Italiano ha annunciato che organizzerà il prossimo nel 2016.

Gli Atti di questo convegno saranno pubblicati quest’anno.

In questo link  potrete vedere alcune immagini del convegno:

 http://parlaitaliano.net/teatro-2/eventos/fotos

PRIMO CONVEGNO INTERNAZIONALE DI GLOTTODIDATCA TEATRALE IN SPAGNA